GUNS N’ ROSES

I Guns N’ Roses sono un gruppo hard rock statunitense, formatosi a Los Angeles nel 1985. Lo stile sonoro, l’immagine trasgressiva e le performance dal vivo li aiutarono a dominare la scena musicale tra la fine degli anni ottanta e l’inizio dei novanta. Dal 1993, il gruppo ha conosciuto problemi e silenzi, a causa di contrasti tra il cantante Axl Rose (ritenuto il leader carismatico della band) e i membri originari. Rose, che è anche autore della maggior parte dei testi, è stato l’unico membro della formazione originale fino al 2016 quando a lui si riuniscono Slash e Duff McKagan per il Coachella Valley Music and Arts Festival. In totale, i Guns N’ Roses hanno venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo.

CURIOSITA’:

– le performance in boxer di axl sono dei tributi a freddie mercury essendo lui un fan del frontman dei queen

-la canzone black leather è stata motivo di lite tra axl e slash, infatti quest’ultimo essendo mulatto si sentì tirato in causa per via del contenuto reputato razzista.

– la canzone sweet child o mine è dedicata alla ragazza di axel dell’epoca

– nel monster of rock del 1989 morirono due persone del pubblico durante l’esibizione dei guns

-tra axl e kurt cobai dei nirvana non scorreva buon sangue infatti i due arrivarono alle mani dopo uno show.

– slash e compagni furono accusati dagli iron maiden di dare una finta immagine estrema e piena di eccessi ( l’accusa più eclatante fu la bottiglia di jack daniels di slash che anziche contenere wiskey conteneva tè freddo )

-slash e gli altri compagni hanno formato altri gruppi slash solista mentre duff canta nei loaded ( che non ti consiglio di ascoltare visto la musica scadente che fanno)

-Axl nel 2004 ha prestato la sua voce, per il videogioco Grand Theft Auto: San Andreas, facendo la parte del DJ di radio K-DST

-E così “Sweet Child o’ Mine” dei Guns n’ Roses è un plagio grande come una casa Il sito australiano Max TV ha denunciato la (troppa) somiglianza con “Unpublished Critics” degli Australian Crawl. Grossi sc…zi per i Guns N’ Roses. Secondo il sito australiano Max TV, le somiglianze fra l’inno Sweet Child O’ Mine e Unpublished Critics degli australiani Australian Crawl supererebbero i limiti del caso. Il presunto brano plagiato è uscito ben sei anni prima di Appetite For Destruction (l’album dei Guns che contiene la hit) e la stessa band degli Australian Crawl si è sciolta un anno prima. È una coincidenza che la progressione armonica degli accordi, melodia e linee vocali ricordino incredibilmente una delle canzoni più famose dei Guns? Giudicate voi stessi qui sopra. Sotto, invece, Sweet Child O’ Mine:Quel che più stupisce è che i Crawl ne erano pienamente a conoscenza, ma non hanno mai agito per vie legali, inspiegabilmente. Staremo a vedere come si evolverà la questione.

-Guns N’ Roses, ecco alcune curiosità (e riflessioni) su ”November Rain” ”November rain” è una delle più belle ballate mai create, ma in questi anni ci siamo chiesti tutti da dove sia nata l’idea… Ecco la spiegazione In questi anni i Guns N’ Roses ci hanno abituato al meglio con la loro musica, ma una canzone in particolare mi ha sempre incuriosito più di tutte ed è “November rain”. Sarà perché non si addice molto allo stile musicale del gruppo o sarà perché è oggettivamente bella da morire, questa canzone mi ha lasciato qualche dubbio che ho voluto indagare a fondo. C’è da dire innanzitutto che Axl Rose si è ispirato ad un racconto di Del James, dal titolo “Without you” (“Senza di te”), contenuto nella raccolta di racconti “The language of fear”, pubblicato nel 1995. Il racconto narra di una rockstar di successo, Mayne Mann, dilaniato dai sensi di colpa e dalle paure ora che ha perso Elisabeth, l’unica donna che abbia mai desiderato davvero. La narrazione mette in scena il decadimento di un uomo che agli occhi del mondo ha tutto ciò che si possa desiderare, ma che senza l’amore della sua donna, non ha altro da fare che rifugiarsi nell’alcol e nella droga per sopire la sofferenza.Anche il video si ispira al racconto – soprattutto nella scena iniziale, dove riprende fedelmente la descrizione fatta nel libro della camera dell’uomo – tanto che è al nono posto tra i video più costosi nella storia della musica. “November Rain” ha conquistato anche altri record, tra cui il più lungo assolo di chitarra per una canzone nella Top 10 statunitense. La canzone si concentra più che altro sul concetto che nulla dura davvero per sempre, perché anche i sentimenti sono in continua mutazione. All’interno del testo, però, c’è anche un messaggio di speranza: visto che niente dura per sempre, anche le cose negative – qui perfettamente raffigurate dalla metafora della “fredda pioggia di novembre” – hanno una fine. Quindi perché avere paura di soffrire, se anche le cose più brutte, alla fine, passano? Una strofa che mi ha sempre fatto riflettere è questa:

“I know it’s hard to keep an open heart
When even friends seem out to harm you
But if you could heal a broken heart
Wouldn’t time be out to charm you”

(“So che è difficile tenere un cuore aperto quando sembra che anche gli amici siano lì per farti male, ma se tu potessi guarire un cuore spezzato, il tempo non sarebbe lì per incantarti?”)

Voglio perciò lasciarvi con questa riflessione: abbiamo tutti paura di soffrire, questo è chiaro. Ma se ogni giorno ci venisse data l’opportunità di salvare un cuore spezzato come il nostro, non sarebbe meraviglioso donarci completamente a questa richiesta? Il tempo sarebbe lì per ridarci ciò che credevamo di aver perso con altri occhi, quelli della persona che abbiamo deciso di amare. Siete d’accordo?

SIGNIFICATO NOME:

GUNS ‘N’ ROSES: originariamente Axl Rose (cantante) faceva parte degli Hollywood Roses mentre Slash (chitarrista) suonava per gli L.A. Guns; i 2 frequentavano gli stessi club, divennero amici e fondarono i Guns ‘n’ Roses fondendo i nomi dei loro precedenti gruppi.

I BRANI MIGLIORI:

November Rain

Sweet Child O’ Mine

Don’t Cry

Welcome To The Jungle

Paradise City

Knocking On Heaven’s Door

Civil War

Patience

This I Love

You Could Be Mine